Il mese della prevenzione

La primavera è vista come la stagione della natura e della rinascita. I suoi colori, corroborati dall’aria nuova dopo il letargo invernale, segnano un risveglio che sfocerà nell’estate.
E’ la stagione dove si riprende a camminare, a stare all’aria aperta grazie alle giornate più lunghe.
Questo è il momento migliore per riattivarsi, respirare nuova energia.
Rinnovarsi e purificarsi sia fisicamente che mentalmente.
La maggior parte delle persone tende a trascorrere l’inverno tra casa e lavoro, facendo poco movimento e mangiando più calorie del dovuto. Capita così di arrivare in primavera un po’ ingrassati, con la pelle spenta e impura, proprio quando bisogna incominciare a scoprirsi.
E’ il momento di rimettersi in forma con passeggiate, jogging e una dieta ricca di frutta e verdura.
Ma non bisogna dimenticarsi di prendersi cura della propria pelle e aiutare il proprio corpo a combattere quegli inestetismi che sono stati amplificati durante i mesi invernali con la sedentarietà e le giornate corte.
Noi abbiamo la possibilità di depurarci con delle sedute di bagno di vapore, vasocostrizione e vasodilatazione creano movimento vascolare importante per permette ai nostri organi di ossigenarsi ed eliminare le tossine accumulate.
Possiamo poi passare all’utilizzo di presso massaggio, per drenare e alleggerire le nostre gambe.
E che dire del progetto zero? Ci permette di intervenire sugli inestetismi della cellulite, dell’adipe e dell’atonia cutanea garantendo ottimi risultati in assoluto relax.
Insomma la primavera è la stagione ideale per riprenderci il nostro corpo, rimodellarlo, amarlo e rispettarlo. Abbiamo una grande responsabilità con noi stessi quello di amarci e fare il possibile per vivere con il nostro corpo in armonia.

“È primavera. La natura esplode al suo risveglio, la carezza dolce della brezza scompiglia i pensieri e s’insinua nell’anima, e appare sul viso un breve sorriso. Se guardi il tuo riflesso t’accorgerai che dagli occhi guizza un fremito di vita nuova, lasciati pervadere e sorridi alla Vita.”
(S. Shan)

Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi